Intervista a Enrico Giacomazzi: la sua storia in azienda.– Giacomazzi1968
People of Giacomazzi: Enrico

People of Giacomazzi: Enrico

In questo articolo faremo due chiacchiere con Enrico Giacomazzi, attualmente manager dell’azienda fondata nel 1968 da suo nonno Giuseppe Giacomazzi. 

Prima di entrare nel vivo dell’intervista, introduciamo e presentiamo il nostro interlocutore.

Chi è Enrico Giacomazzi

Enrico rappresenta la terza generazione alle redini dell’attività di famiglia, panificio e pasticceria artigianale nel cuore di Parma che da sempre porta avanti una decisa filosofia di estrema cura nella selezione delle materie prime e di metodi di lavorazione artigianale, investendo grande energia in ricerca e sperimentazione per creare novità gradite alla clientela.

La Giacomazzi SRL è un laboratorio artigianale in cui tradizione, semplicità e genuinità si mescolano a creatività e intraprendenza, conditi da rinnovata passione ed entusiasmo. 

L’intervista

Enrico, ti va di parlarci del tuo percorso in azienda e di cosa ti occupi oggi?

Il mio percorso in azienda ebbe inizio nel settembre del 2004, partendo dalla produzione e dalla distribuzione in panificio, esperienza che mi ha permesso di apprendere i processi produttivi e di imparare ad organizzare la logistica.
Attualmente mi occupo della sezione pasticceria organizzando il lavoro e cercando sempre di migliorare e proporre nuovi prodotti. 

Come definiresti l’ultimo biennio per la vostra azienda? 

L’ultimo biennio lo definirei pazzo! Risulta quasi impossibile fare programmi di sviluppo aziendale a medio termine e bisogna essere svelti a cambiare le proprie strategie adattandole al momento.

Qual è la stata la vostra risposta alle conseguenze della pandemia e degli ultimi eventi che hanno innalzato notevolmente il costo delle materie prime? Quali scelte avete fatto per reagire a questa difficile situazione? 

Per quanto riguarda la pandemia noi, essendo un bene di prima necessità, non abbiamo subito le restrizioni che hanno dovuto affrontare altri e abbiamo messo in sicurezza i nostri punti vendita ed il nostro personale con gli strumenti necessari ad arginare la diffusione del virus. 

Per quanto riguarda l’aumento delle materie prime e dell’energia, siamo stati costretti ad aumentare il prezzo dei nostri prodotti rinunciando anche noi a del margine per non far ricadere l’impennata dei costi sul consumatore finale. Abbiamo inoltre ottimizzato la produzione riducendo il consumo di luce e gas.

L’avventura della vendita online quando è iniziata? Perché avete scelto di investire in E-commerce?

Abbiamo intrapreso l’avventura della vendita online a fine Marzo del 2021: abbiamo scelto di investire su questo canale per ampliare la vendita fuori dalla nostra provincia, sia a livello nazionale sia a livello europeo, facendo crescere il valore della nostra azienda.

Il prodotto birra RE-BREAD è sicuramente qualcosa di innovativo per un panificio/pasticceria. Com’è arrivata questa idea? Ci racconti un po’ la storia di questo prodotto?

Quest’idea è arrivata sfogliando una rivista di business in cui un articolo parlava della possibilità di produrre la birra utilizzando il pane raffermo, come facevano già gli antichi egizi. 

Mi sono incuriosito e ho contattato alcuni birrifici artigianali della nostra zona chiedendo se fossero in grado di produrre per noi il prodotto. 

Una volta trovato il birrificio ci siamo messi subito all’opera nel trovare la giusta quantità di pane da utilizzare per ottenere un prodotto di qualità… Dopo alcuni tentativi è nata la nostra birra RE-BREAD.

Potremmo dire che siete un’azienda storica e familiare che è cresciuta e che guarda al futuro con investimenti innovativi (es: e-commerce e birra re-bread), giusto? Ci sono altri progetti all’orizzonte?

Esattamente, siamo un’azienda a conduzione familiare alla continua ricerca di crescita e di innovazione. 

I progetti futuri si focalizzeranno sulla conversione dei nostri punti vendita da classiche panetterie a vere e proprie “Bakery”, offrendo un servizio che va dalla colazione al pranzo, fino all’aperitivo pre-cena, con la possibilità di consumare i prodotti dolci e salati di nostra produzione in loco, serviti dal nostro personale.

Le persone sono l’anima dell’azienda: conosciamole meglio!

Questo scambio con Enrico Giacomazzi non è l’unico che troverai sul nostro Blog: abbiamo in serbo altri confronti per conoscere da vicino le persone dell’azienda e cogliere ogni aspetto della sua essenza. Non perderteli: rimani sintonizzato!

IT
Italia (EUR €)